In italia sono moltissime le aziende, piccole e medie imprese che rischiano di non sopravvivere al passaggio generazionale, o di disperdere gran parte del valore prodotto nel cambiare la guida dell’impresa..

Il passaggio generazionale, suona come una formula magica dentro la quale è custodito il segreto per far funzionare le aziende nel tempo oltre la generazione di chi l’ha fondata.

Ebbene non lo è, non accadrà per magia.

Si tratta invece di un processo complesso, nel quale ottenere tutta una serie di equilibri, e saperli trasferire a chi è in grado di recepirli, mantenerli e svilupparli.

A volte il passaggio può risultare più fluido, soprattutto quando i figli, o i successori, si appassionano realmente all’impresa tramandata dal genitore, o anche quando non vi siano gravi conflitti di interesse o comunicazione tra più figli o persone che ricevono la responsabilità dell’azienda, come nell’esperienza di Bruno D’Olimpio con la sua AM.CO:

Ho preso la decisione di considerare come garantire un futuro alla mia azienda, alle persone che ci lavorano e che considero come figli, e quindi alle loro famiglie, e a tanti altri aspetti importanti che si riferiscono alla mia famiglia…

Penso che senza un trauma, un motivo scatenante, anche se l’età avanza, non decideresti mai di separarti da ciò che hai creato, è innaturale!…

Sono molto contento della professionalità e del lavoro del team di Improvia che ha reso possibile questo passaggio generazionale e tutto il processo di riorganizzazione per il nuovo corso dell’azienda.

Davvero molto bravi a far crescere le persone come era necessario…”

Tuttavia, nella maggior parte dei casi questo non si verifica e ci si trova di fronte a paralisi nella gestione, decrementi del valore, perdite di reputazione, conflitti insuperabili…tanto da richiedere il supporto di esperienza e di un metodo, collaudati nel condurlo.

Compila gratuitamente la tua analisi di efficienza aziendale

Contattaci

Photo credit: Mille Sanders on Unsplash

 

Armando Cignitti

Armando Cignitti

Consulente e Autore, da 22 anni aiuto Imprenditori e Professionisti ad incrementare il valore della propria attività sul mercato, attraverso un metodo di gestione e soluzioni per uno sviluppo aziendale stabile e sostenibile. Ho fondato Improvia per realizzare la "casa del miglioramento continuo" per tutti gli imprenditori, i loro collaboratori e i professionisti che vogliono migliorare le proprie abilità, porsi nuovi obiettivi, ottenere risultati misurabili e duraturi di crescita personale, aziendale ed economica.

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: